logo

Terrace with a view – 2006

Nel 2006 vidi per la prima volta la Big Apple. Ero lì per scattare un editoriale per il gruppo sartoriale Isaia. Ci spostavamo con l’auto e scattai foto per strada, ovunque vedessi scorci che mi piacessero. Quindi facevamo stop ogni 100 metri. La giornata volgeva al termine, ero saturo d’immagini e mi sentivo soddisfatto. Ma a volte le sorprese non finiscono mai. Avevamo concordato di concludere il servizio presso lo showroom dell’azienda. Quello che non sapevo è che si trovava a non so quale piano di uno dei più bei palazzi nel cuore di Manhattan, e aveva un’enorme terrazza d’angolo tra la 5th e la w57th, praticamente davanti la celeberrima vetrina di Tiffany. La luce del tramonto stava tingendo tutto d’oro. Mi affacciai al parapetto, chiamai il modello e gli dissi: “siamo sul tetto del mondo, adesso possiamo urlare.”

Questo sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti rispettando le modalità descritte nell’informativa dal garante della Privacy. Proseguendo la navigazione accetti l’uso dei cookie. Informativa | Chiudi