logo

Incontri: Anna Safroncik – 2002

Dovevo scattare un catalogo per un marchio inglese di abiti couture. Non avevo partecipato al casting e avevo ricevuto le foto della modella pochi giorni prima. Non era un volto nuovo. Quando ci trovammo sul set continuavo a pensare chi mi ricordasse… Solo alcuni giorni dopo mi accorsi che l’avevo vista in un film, “C’era un cinese in coma” con Carlo Verdone. Era una giovane Anna Safroncik, che di lì a poco sarebbe divenuta un volto noto di fiction televisive.

Questo sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti rispettando le modalità descritte nell’informativa dal garante della Privacy. Proseguendo la navigazione accetti l’uso dei cookie. Informativa | Chiudi